Luca Novelli

Darwin e la vera storia dei dinosauri

(Editoriale Scienza, 127 pagine, 9,90 euro)

Acquistalo subito

 

In occasione dei 200 anni dalla nascita di Charles Darwin (lo scienziato che comprese l’evoluzione della specie), Editoriale Scienza ripropone – in edizione speciale – questa biografia del grande scienziato britannico, arricchita da un’intervista esclusiva (ovviamente immaginaria) fattagli dall’autore Luca Novelli.

Charles Darwin è il “padre” degli studi sull’origine dell’uomo. Grazie a un viaggio alle isole Galapagos (paradiso naturalistico in Sudamerica), ha intuito la teoria della selezione naturale (nel senso che in natura a sopravvivere sono i più adatti a un certo ambiente, e non necessariamente i più forti: pensa ai dinosauri che si sono estinti). E ha capito che tutti gli esseri viventi hanno radici comuni. E dal momento che Darwin era nato nel 1809, le sue idee e i suoi studi ci appaiono ancora più rivoluzionari! Infatti, non fu facile sostenere le sue teorie… Oggi gli studi paleontologia e genetica hanno ampliato – e perfezionato, dove necessario – le teorie di Darwin, che tuttavia sono state confermate nella loro impostazione generale. E nessuno, basandosi su dati reali e non su fantasie – è riuscito confutarne la validità. A proposito, sai dove è nato il progenitore comune di tutta l’umanità? In Africa, più precisamente in Etiopia, dove visse circa 3,2 milioni di anni fa.

Ti piacerà perché… Racconta la vita e gli studi di Darwin in “prima persona”, come si fosse lui stesso a parlarci. Molto divertente da leggere, poi, l’intervista (finta) finale, che è l’occasione per fare chiarezza su ciò che Darwin pensava davvero. Può essere anche molto utile per una ricerca scolastica.

 

Di Francesca Capelli