Quello con “Segni d’infanzia”, festival internazionale d’arte e teatro per bambini e ragazzi, è diventato un appuntamento fisso a Mantova nel mese di novembre. Quest’anno la manifestazione si svolge dall’8 al 15. Tra gli spettacoli, le acrobazie in volo nello spettacolo “K@osmos” (della compagnia spagnola Grupo Puja!, che aprirà il festival domenica 8 in Piazza Sordello), “Extra Art” (a metà strada tra clownerie, giocoleria e magia), “Giunone Blues” (una rivisitazione teatrale-musicale del poema “Eneide” di Virgilio, per la regia di Dario Moretti), “Ama Fì” (spettacolo di danza dedicato all’adolescenza). E ancora, mostre, installazioni, laboratori creativi (ispirati all’animale simbolo di questa edizione, la tartaruga). Info e prenotazioni: tel. 0376/221705, www.segnidinfanzia.org.