Torna Quantestorie, festival del libro per bambini e ragazzi da 0 a 13 anni, organizzato dall’associazione culturale Nautilus. La manifestazione si svolge dal 13 al 20 aprile 2010, in tre sedi: le Librerie dei Ragazzi di Milano (via Tadino 53), Monza (via Padre Giuliani 10/a) e Brescia (via S. Bartolomeo 15/a). Sono previsti due programmi, uno per le scuole (infanzia, primarie e medie) durante la settimana, e uno per il pubblico delle famiglie, nei weekend (17-18 e 24-25 aprile). Tra gli autori di questa edizione, la sesta, ci sono Silvia Bonanni, Francesca Capelli, Carlo Carzan, Lodovica Cima, Chiara Dattola, Fulvia Degl’Innocenti, Roberto Denti, AntonGionata Ferrari, Monica Marelli, Beatrice Masini, Roberto Piumini, Giusi Quarenghi, Guido Sgardoli, Annalisa Strada. Sarà anche coinvolta Emergency, l’organizzazione che opera nel mondo in difesa delle vittime civili dei conflitti. Il programma prevede presentazioni di libri, spettacoli e laboratori creativi di pop-up, giardinaggio, bambole di carta, illustrazione.

Quantestorie rende omaggio a Gianni Rodari con un convegno (per grandi, il 22 aprile) e con la “Foresta dei 100 libri”, un’installazione di libri appesi al soffitto con tante corde colorate: le sue favole, filastrocche e storie, tutte ad altezza di bambino (nella Libreria dei Ragazzi di Milano e a Brescia).

Il festival è anche l’occasione per lanciare un concorso di scrittura per bambini dai 6 ai 14 anni, organizzato in collaborazione con Atm e che ha come tema”Il futuro”. Info: www.quantestorie.org/concorso.html.

Tutti gli eventi sono gratuiti, per alcuni è richiesta la prenotazione. Info: tel 02/29532181, associazionenautilus@yahoo.it, www.quantestorie.org.